IcoDrive

IcoDrive è un semplice tool che permette di personalizzare le icone associate alle unità di sistema. In pratica potete cambiare l’icona all’Hard disk, ai cd rom ecc, con pochi semplici click.

All’avvio il programma scansiona il registro per controllare se vi sono già icone personali associate ai drive. Se vi sono, vengono indicate tra parentesi quadre affianco al nome dell’unità e si possono eventualmente eliminare (e quindi ripristinare la condizione normale) cliccando sul tasto “Elimina associazione”. Si associa un’icona semplicemente selezionando il drive, selezionando l’icona desiderata (in formato .ico) e premendo il tasto “Associa”. La modifica appare da subito. Fare riferimento agli articoli creati per avere un elenco di siti che forniscono icone gratuite da poter utilizzare con il programma.

Alcuni Link dove scaricare icone

Deviantart

IconFinder

Icon Archive

Articoli correlati

Personalizzare le icone delle unità di archiviazione

Ultima Versione

1.0 (16/08/08)

Download IcoDrive Version 1.0

Chi parla di Icodrive

Megalab: http://www.megalab.it/2546/2

  1. #1 da Geko il 18 aprile 2010

    Ottimo leggero e intuitivo software per gestire solo le icone dei drive, trovato proprio per caso cercando su Internet che mi ha permesso di cambiare con estrema facilità le icone del masterizzatore DVD e del lettore CD che programmi più blasonati e recensiti come TuneUp WinStyler, Auslogics Visual Styler (non più emplementato dalla Software House), BeeIcons, e ultimo, il famosissimo Stardock IconPackager “latest version 5” non sono riusciti a fare. Il motivo poi non l’ho capito, ho una versione personalizzata con nLite ma non credo proprio che nLite che sia la causa di questo inconveniente. Magari sarà il SP3… comunque per farla breve i famosi programmi specializzati su citati mi hanno modificato con successo le icone di tutti i file, le cartelle e i drive per i quali sono preposti, tutte tranne quelle dei lettori CD e DVD appunto. Col piccolo IcoDrive sono finalmente riuscito a coronare il mio sogno :))) senza intervenire manualmente sulla shell di Windoz XP.

    P.S. Sull’avvertenza poi dei produttori della pericolosità di scaricare il prodotto al di fuori del sito ufficiale: “settorezero.com” trovata nel file .zip, non so pronunciarmi perché non ho indagato, ma io da lì l’ho scaricato e né Avast né Outpost mi hanno detto nulla in proposito… quindi bene così. :)))

    E questo è il mio commento!

    • #2 da Giovanni Bernardo il 18 aprile 2010

      Ciò che dici non può che farmi piacere. Mi sembra strano che programmi di così grosso calibro non riescano a fare un’operazione così elementare. Non dipende sicuramente da nLite ne tantomento dal SP3.

  2. #3 da fabio il 9 settembre 2010

    Scusate…un informazione, cè qualche rischio che IcoDrive possa provocare danni al registro di sistema?
    Grazie.

Devi essere collegato per lasciare un commento.

  1. Ancora nessun trackback
Settorezero.com e il logo Zroid™ ©2007÷2017 Giovanni Bernardo - E' vietata la copia e la distribuzione anche parziale dei contenuti di questo sito web senza l'esplicito consenso dell'autore. I contenuti di settorezero.com sono distribuiti sotto una licenza Creative Commons Attribuzione-Non Commerciale-Non Opere derivate 2.5 Italia e sono soggetti alle condizioni definite nel disclaimer. Settorezero.com e tutti i suoi contenuti sono tutelati dalla legge sul diritto d'autore per cui i trasgressori sono perseguibili a norma di legge. Settorezero fa uso dei cookie leggi l'informativa estesa. Il tema di questo sito è basato sul tema Fusion per wordpress, realizzato originariamente da digitalnature e fa uso del plugin Wassup per il computo delle statistiche. Per contattare l'autore siete pregati di utilizzare la sezione contatti. Siamo presenti anche su Facebook e, meno assiduamente, anche su Twitter - Tumblr - Google+ - Blogspot - Youtube.
Creative Commons BY-NC-ND 2.5