JoyTester

JoyTester è un semplice software per il controllo di Joysticks e Gamepads.

La pressione dei pulsanti viene evidenziata sia da spie colorate che riportano il nome o il simbolo classico del pulsante, sia il numero.

Lo spostamento lungo gli assi X, Y e Z viene evidenziato sia graficamente che testualmente con il valore numerico assunto dalle coordinate.

E’ supportato inoltre l’Hat Switch, anche chiamato POV (Point Of Vision), espresso in formato numerico.

Una textbox riassume le informazioni riguardo al controller collegato, compresi il Vendor Id (VID) ed il product Id (PID). Il software riconosce tutti i controller collegati all’avvio ed è possibile selezionarne uno, da una casella a discesa, per poter provare i pulsanti. Se all’avvio del programma non è presente nessun controller collegato, viene mostrata una finestra di errore e il programma viene terminato.

JoyTester è ancora in versione Beta, se avete occasione di provarlo con un vostro joypad, vi prego di evidenziare eventuali bug, malfunzionamenti o richieste di aggiunte.

Requisiti

JoyTester richiede almeno il .NET Framework 3.5 e le DirectX

Installazione

JoyTester non richiede installazione

Download ultima versione

JoyTester (2132 download)

 



Questa pagina ti è stata utile? Ti ha permesso di risolvere un problema o di migliorare le tue applicazioni? Ci lavori? Ti ha permesso di scrivere la tua tesina? Ti ha semplicemente fatto spendere un po' del tuo tempo in maniera costruttiva? Allora clicca il banner qui sotto:

Settorezero.com è un blog personale di Giovanni Bernardo aperto dal 25 Ottobre 2007. Non è una testata giornalistica né un sito a carattere commerciale.
Settorezero.com, il logo Zroid™ e la tagline "Play embedded electronics™" sono copyright ©2007÷2018 Giovanni Bernardo.
La navigazione su settorezero.com e la fruizione dei contenuti ivi presenti sono soggette ai seguenti Termini di utilizzo - Informativa sulla privacy - Utilizzo dei Cookie.
Il tema di questo sito è basato sul tema Fusion per wordpress, realizzato originariamente da digitalnature e fa uso del plugin Wassup per il computo delle statistiche.
Per poter contattare il gestore del sito potete utilizzare la sezione contatti o inviare una email a gianni[at]settorezero[dot]com.
Per seguire gli aggiornamenti del blog Settorezero, oltre al feed RSS, puoi anche seguire la pagina Facebook o iscriverti al canale Telegram.
Su Twitter, invece, pubblico un po' di tutto e, quando mi va, uso anche Tumblr - Google+ - Blogspot - Youtube.