AquaGauge DLL

AquaGauge è un controllo gratuito, distribuito in forma di DLL, utilizzabile nei programmi scritti in VB.NETe in C#. Tale controllo permette di creare strumenti analogici a lancetta con l’aggiunta di un display a 7 segmenti all’interno. Il controllo è pienamente personalizzabile nell’aspetto esteriore e nelle funzionalità. Il Display a 7 segmenti può mostrare lo stesso valore indicato dalla lancetta o un valore differente, inoltre può anche essere nascosto se non ce n’è bisogno. E’ inoltre possibile impostare fino a 2 soglie di colore diverso per illustrare dei range di valori sulla scala. E’ possibile utilizzare valori negativi o valori decimali su entrambi gli indicatori, specificando il numero di decimali da utilizzare (fino a 2). AquaGauge è scritto in C# ed utilizza le GDI+.

AquaGauge è stato sviluppato nel 2007 dall’ing. indiano Ambalavanar Thirugnanam e distribuito su CodeProject. Nel 2011 tale controllo è stato completamente rivisitato da Bernardo Giovanni di settorezero.com, correggendo i bug e aggiungendo numerose altre caratteristiche che ora ne fanno un controllo davvero versatile e completo e soprattutto a costo zero.

Chi programma per professione ben sa quanto sia difficile trovare dei controlli del genere ben fatti e a buon prezzo. Dal momento che tale controllo è distribuito gratuitamente anche a fini commerciali, è richiesto unicamente che nel programma che ne fa utilizzo venga dato credito agli autori inserendo nella finestra “informazioni su” (o in un file di testo allegato al programma qualora la finestra informazioni non è presente) le seguenti righe (anche scritte in italiano o comunque nella vostra lingua – prego sostituire [at] con @):

This software uses AquaGauge Control by:
Ambalavanar Thirugnanam (ambalavanar.thiru [at] gmail.com)
Bernardo Giovanni (http://www.settorezero.com)

E’ inoltre gradita una email con riferimenti e screenshot del vostro programma che illustrano come AquaGauge è in funzione nel vostro software: questo aiuta noi a capire che il controllo vi è stato davvero utile e aiuta anche voi a farvi pubblicità.

Per maggiori informazioni e per capire come installare e utilizzare la DLL potete fare riferimento a questo articolo in cui è possibile anche scaricare una demo realizzata in VB.NET che illustra come utilizzare il controllo.

Download DLL compilata – versione 2.1

Versione 2.1 , rilasciata il 05/02/2011, comprensiva di manuali di utilizzo in lingua inglese. E’ stato corretto un bug che non permetteva il corretto posizionamento delle soglie quando il valore minimo della scala era diverso da zero.

AquaGauge control for .NET (5780 download)

La versione originale del 2007 con il sorgente è disponibile qui:

http://www.codeproject.com/KB/GDI-plus/AquaGauge.aspx

Non rendo più disponibile il codice sorgente perchè tantissima gente ci ha realizzato applicazioni, a pagamento, e non ha nemmeno detto “grazie”.

Usano Aqua Gauge

Il Sig. Andrea Mura usa AquaGauge per il controllo remoto di un motore DC. Ha realizzato un software in C# che gli permette di gestire e monitorare il motore interfacciandosi via seriale con un microcontrollore:



Questa pagina ti è stata utile? Ti ha permesso di risolvere un problema o di migliorare le tue applicazioni? Ci lavori? Ti ha permesso di scrivere la tua tesina? Ti ha semplicemente fatto spendere un po' del tuo tempo in maniera costruttiva? Allora clicca il banner qui sotto:

Settorezero.com è un blog personale di Giovanni Bernardo aperto dal 25 Ottobre 2007. Non è una testata giornalistica né un sito a carattere commerciale.
Settorezero.com, il logo Zroid™ e la tagline "Play embedded electronics™" sono copyright ©2007÷2018 Giovanni Bernardo.
La navigazione su settorezero.com e la fruizione dei contenuti ivi presenti sono soggette ai seguenti Termini di utilizzo - Informativa sulla privacy - Utilizzo dei Cookie.
Il tema di questo sito è basato sul tema Fusion per wordpress, realizzato originariamente da digitalnature e fa uso del plugin Wassup per il computo delle statistiche.
Per poter contattare il gestore del sito potete utilizzare la sezione contatti o inviare una email a gianni[at]settorezero[dot]com.
Per seguire gli aggiornamenti del blog Settorezero, oltre al feed RSS, puoi anche seguire la pagina Facebook o iscriverti al canale Telegram.
Su Twitter, invece, pubblico un po' di tutto e, quando mi va, uso anche Tumblr - Google+ - Blogspot - Youtube.