Aggiornamenti Coviclock: Ricorrenza del giorno e Github Traffic

Ho già parlato di Coviclock in un post precedente. Sarò quindi breve e scrivo questo post per informarvi di alcuni aggiornamenti.

La nuova versione del firmware del Coviclock (1.1), presenta le seguenti novità:

  • La versione standard e quella MQTT sono state accorpate in un unico sorgente. Chi non vuole utilizzare la funzionalità MQTT, può disattivarla commentando la riga #define USE_MQTT nel file coviclock.ino.
  • Nome utente e password, sia per il WiFi che per il broker MQTT, ora sono contenuti nel file secrets.h ovviamente nel caso in cui non utilizzate l’MQTT semplicemente lasciate perdere quei valori.
  • Dal momento che non riusciamo ad ottenere delle buone letture col sensore di temperatura utilizzato, soprattutto perchè andrebbe messo all’aria aperta piuttosto che stare chiuso insieme al circuito, ho introdotto una variabile TempAdjust che viene sommata alla lettura. Per cui se avete una lettura più alta di un termometro certificato, darete a questa variabile un valore negativo in modo che tale valore venga sottratto alla lettura fatta. Non è un sistema eccezionale ma è meglio di niente.
  • Dal momento che sono religioso e ho realizzato altri progetti simili e avevo il file del calendario già pronto, ho aggiunto la visualizzazione del santo del giorno come si vede nell’immagine dell’intestazione. Questo perchè mi piace ricordarmi degli onomastici dei miei amici. Questi valori sono contenuti nel file calendar.h. Se non seguite un credo religioso potete cambiare le ricorrenze giornaliere in questo file. Potete ad esempio inserire compleanni, festività, scadenze (tipo l’assicurazione dell’auto ecc) rispettando il limite massimo di 19 caratteri altrimenti la stringa non entra tutta nel display.

In particolare, io utilizzo l’MQTT per far annunciare ad Alexa il numero di contagiati ogni giorno (che ansia!) come si vede in questo video:

Chiaramente questa funzionalità, così come l’ho implementata io (è tutto scritto sul repository Github) non è alla portata di tutti perchè richiede l’utilizzo di un Raspberry Pi e di un po’ di programmazione su Node-Red. Se siete interessati tempo fa ho lavorato un po’ per HTML.it e ho scritto una serie di tutorial sull’argomento Raspberry Pi + Node-red + Domotica low cost a questo indirizzo.

La sezione Makers su HTML.it purtroppo venne sospesa e non ebbi la possibilità di terminare la guida come mi ero proposto ma quella serie di tutorial è comunque ad un buon punto e permette di fare già belle cose.

Il repository con sorgente e documentazione di Coviclock, poi, l’ho spostato dal mio personale a quello di settorezero. Nel repository originale ho eliminato tutto mettendo il link da cliccare che ridireziona al nuovo repository. Perchè ho fatto questo? Perchè adesso ci sono collaboratori e Roberto ha anche realizzato un firmware differente per il Coviclock che mostra l’attività recente sul proprio repository Github.

Ringrazio quelli che hanno chiesto un PCB del Coviclock e li invito a scrivermi per inviarmi le foto della loro realizzazione. Se volete anche voi un PCB di Coviclock potete:

Nel caso in cu vogliate richiederlo su PCBWay vi chiedo il piacere di iscrivervi dopo aver cliccato sul mio link di invito : avrete un buono da $5 che potrete utilizzare per realizzare gratis i primi 10 PCB: dovrete aggiungere le spese di spedizione.

I materiali necessari per la realizzazione di Coviclock li trovate su questo spreadsheet di google. Ad ogni modo vi invito a leggere comunque il primo articolo in cui ne parlo per avere tutte le informazioni.

Il nuovo repository si trova qui: https://github.com/Settorezero/Coviclock

Se volete supportarci, vi invito ad iscrivervi al canale youtube e al canale telegram dove, oltre agli aggiornamenti del sito, postiamo anche offerte, codici sconto, utilizzi “alternativi” di cose che si possono acquistare a poco prezzo, curiosità e altro.

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo su un social:
  • 8
  •  
  •  
  •  
  • 3
  •  
Se l'articolo ti è piaciuto o ti è stato utile, potresti dedicare un minuto a leggere questa pagina, dove ho elencato alcune cose che potrebbero farmi contento? Grazie :)