Prince of Persia sul Commodore 64

Penso che Prince Of Persia non abbia bisogno di presentazioni. La generazione di oggi conosce la versione attuale, in 3D, ma forse ignora che il gioco originale risale al 1989, ovvero a ben 22 anni fa.

Prince of Persia, appena sbarcò sui computer di allora (Amiga, Apple II e PC IBM compatibili con l’MS DOS in primis) era una vera novità, ricordo ancora che tutti noi ci stupivamo dei movimenti fluidi del personaggio: fu difatti il primo gioco ad avvalersi della tecnica del rotoscoping.

L’autore del gioco originale si chiama Jordan Mechner, il quale tutt’oggi lavora come creatore di videogiochi e ha un suo blog personale.

Ebbene, oltre 20 anni fa, Jordan stava realizzando la prima versione di Prince of Persia su un Apple II e nessuno all’epoca di dimostrò interessato al porting di tale gioco sul Commodore 64: venne considerata una piattaforma troppo obsoleta, per cui Jordan abbandonò l’idea.

Saltiamo una ventina d’anni fino ad arrivare nel 2008. Un certo Mr.Sid, appartenente alla HVSC Crew (che gli appassionati del C64 non possono non conoscere dato che è grazie a loro che oggi abbiamo disponibile la più grande raccolta di musica in formato SID : la High Voltage Sid Collection appunto) ha la brillante idea di fare quello che 20 anni prima la Brøderbund aveva giudicato inutile: realizzare il porting di Prince of Persia sul Commodore 64.

Mr.Sid nel 2008 partecipa a XParty, che è una demoscene per Commodore64 che si tiene nei Paesi Bassi, qui gli torna la voglia di tornare a programmare per il Commodore64 e decide quindi di eseguire la conversione di un gioco dal momento che lui è sempre stato uno sviluppatore  in questo senso. Si mette così a cercare qualcosa che lo stimolasse in questo suo intento e nel 2009 trova sul sito del C-64 scene database un primo tentativo ,risalente al 1990, di “portare” Prince of Persia sul Commodore64. Questa demo era in realtà unicamente uno slideshow dei vari livelli del gioco. Gli si accende così la lampadina.

Il 19 Giugno 2009 con in mano una copia della documentazione del sorgente di Prince of Persia originale (scaricabile dal sito ufficiale di Jordan Mechner) decide di eseguire la conversione a partire dal gioco originale per Apple II e si aiuta con Virtual II (un emulatore per MacOSX dell’Apple II). Comincia così la sua avventura fatta di continui disassemblaggi e riassemblaggi (un enorme puzzle come lui stesso definisce questo lavoro).

Il processore dell’Apple II era un MOS6502: questi era il predecessore del MOS6510 montato sui Commodore64. Allora mi chiedo: perchè hanno considerato il Commodore64 obsoleto all’epoca, che aveva un processore più evoluto, mentre l’Apple II no?

All’epoca, il Commodore64 venne definito obsoleto… e nel 2011? L’amore e la passione non invecchiano mai e così oggi è disponibile anche questo gioco per Commodore64!

E’ possibile scaricare l’immagine in formato CRT (cartuccia) dal sito del C-64 scene database in questa pagina, (dovete scaricare il file pop.CRT, il .D64 non fa partire il gioco ma è solo una pubblicità).

L’immagine di una cartuccia è possibile utilizzarla su VICE andando nel menù File -> Attach Cartridge Image -> CRT Image:

Per il resto potete fare riferimento a questo articolo che illustra come utilizzare VICE. Ricordo che l’attaccare una cartuccia all’emulatore fa la stessa cosa di quello che accadrebbe sul C64 reale: se lo resettate riparte sempre il gioco per cui quando vi siete stufati dovete selezionare File -> Detach cartridge image.

Il file CRT sappiamo che è un’immagine cartuccia per cui, volendo, potete utilizzarlo anche su un Commodore64 reale scrivendolo su una EasyFlash.

L’annuncio ufficiale del rilascio di Prince of Persia per Commodore 64 si trova sul blog che Mr.Sid ha messo su per illustrare le fasi di sviluppo del suo lavoro. Nell’ultimo post è anche possibile leggere il commento di Jordan Mechner.

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo su un social:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Se l'articolo ti è piaciuto o ti è stato utile, potresti dedicare un minuto a leggere questa pagina, dove ho elencato alcune cose che potrebbero farmi contento? Grazie :)